Appartamenti Protetti

La Casa Alloggio, inaugurata nel 2003, è costituita da due appartamenti aperti tutto l’anno 24 ore su 24. Il Servizio accoglie ragazze con disabilità medio lieve ma autonome, le quali necessitano di soluzioni abitative diverse dalla famiglia d’origine o dalle “classiche” strutture residenziali.
L’obiettivo della Casa Alloggio è quello di ricreare un ambiente familiare nel quale la presenza minima delle operatrici professionali ha lo scopo di permettere una crescita individuale sviluppando le varie capacità e mantenendo ciò che si è già acquisito. Dal 2012 gli appartamenti hanno perseguito un progetto di allestimento domotico al fine di permettere lo svolgimento di azioni quotidiane rese difficoltose dalla disabilità psicofisica.
Referente: Ketty Pellegrinelli, Coordinatrice Appartamenti Protetti