Skip to main content
News

Iperal – La spesa che fa bene

By 28 Marzo 2022No Comments

Anche quest’anno IPERAL – LA SPESA CHE FA BENE riparte con la sua raccolta BOLLINI a favore dei progetti delle realtà NO- PROFIT.

ARCOBALENO partecipa promuovendo un allargamento del proprio Centro Socio Educativo (CSE) con la possibilità di incrementare i posti per gli utenti frequentanti oltre che ampliare il ventaglio di attività offerte. Oltre all’artigianato, grazie al Laboratorio ARCHÈ, si vuole infatti avvicinare gli utenti anche al mondo della cucina offrendo loro gli spazi adatti per fare esperienza in un ottica di futura apertura al pubblico, così come avvenuto con il mondo dell’artigianato.

MODALITÀ

I clienti Iperal titolari della carta fedeltà CartAmica, nel periodo dal 28/03/2022 al 01/05/2022, ogni 20 Euro di spesa effettuata (scontrino unico – esclusi gli acquisti di Buoni regalo Iperal e il pagamento di bollettini postali) presso uno dei punti vendita del Gruppo Iperal, riceveranno un punto “La Spesa che Fa Bene – Iperal per il Sociale” che verrà automaticamente caricato sulla propria carta fedeltà.
I clienti di Iperal titolari di CartAmica Oro, nello stesso periodo, ogni 20 Euro di spesa effettuata riceveranno due punti “La Spesa che Fa Bene – Iperal per il Sociale”.

I punti così accumulati potranno essere assegnati dai clienti ad uno degli Enti del Terzo Settore partecipanti all’iniziativa a partire dal 19/04/2022, dandone comunicazione ad una delle casse dei punti vendita aderenti oppure utilizzando l’apposita sezione dell’APP Iperal.

Il termine ultimo per esprimere la propria preferenza è il 10/05/2022.

Leave a Reply